Raffaele Minotto “Acque misteriose”

AcqueMisterioseSala della Gran Guardia – Piazza dei Signori
17 novembre 2013 – 5 gennaio 2014
Inaugurazione: sabato 16 novembre, ore 18

Raffaele Minotto depone per un attimo la densa pasta pittorica dei suoi dipinti per esplorare con assoluta libertà tecnica e emotiva, e per la prima volta così estesamente, le eterogenee possibilità del disegno.

Praticando un’inedita combinazione di fusaggine e grafite, inchiostri e pigmenti, macchia e segno, in questo ciclo di opere su carta (appositamente realizzate per la Sala della Gran Guardia) Minotto sviluppa uno dei temi principali del suo mondo narrativo, quello dei bagnanti. Lo fa spingendo in avanti i confini della sua abituale rappresentazione e accostando a suo modo la sottile inquietudine dei “bagni misteriosi” di Giorgio De Chirico.

Raffaele Minotto nasce a Padova nel 1969. Frequenta l’Accademia di Belle Arti, corso di Pittura, a Venezia, dove si diploma nel 1991.
La sua ricerca artistica si concentra sullo studio della figura e sulla sua interazione con l’ambiente circostante. Presta attenzione alla percezione visiva delle immagini attraverso lo studio della ‘materia colore’ e del ‘segno’: nei dipinti degli ultimi anni, in particolare, privilegia un equilibrio, un dialogo, tra materia pittorica e disegno. Alla pittura affianca l’incisione, dedicandosi soprattutto alla tecnica dell’acquaforte e della puntasecca.

A cura di Stefano Annibaletto

Informazioni
Ingresso libero
orario 11-19
lunedì chiuso
relazioni.esterne@comune.padova.it

I commenti sono chiusi.