AGIMUS – XXI Stagione concertistica internazionale 2013-2014

Locandina_AgimusPalazzo Zacco-Armeni, Prato della Valle 82
27 Ottobre 2013 – 22 Giugno 2014

Locandina

PROGRAMMA DI SALA

La Stagione Concertistica Internazionale 2013-2014 dell’Associazione Musicale AGIMUS di Padova, giunta quest’anno alla ventunesima edizione, proporrà prestigiosi appuntamenti domenicali, da ottobre sino a giugno, offrendo come da tradizione l’opportunità di assistere alle esibizioni di musicisti italiani e stranieri di grande talento, vincitori di Concorsi Musicali Internazionali, con una programmazione che spazia dalla musica da camera ai recital solistici.

Concerto inaugurale il 27 ottobre, ore 16 con duo violoncello-pianoforte proveniente dalla Polonia, Adam Krzeszowiec e Anna Gburek, primo classificato all’11° Concorso Internazionale “Città di Padova” 2013 sezione musica da canera, 1° Premio Città di Padova 2013. Fanno parte integrante della Stagione 2013-2014, gli ormai tradizionali appuntamenti di fine anno con il Capodanno a Teatro 2013-2014.

Tra i musicisti che l’Agimus ha proposto alla cittadinanza si ricordano: il violoncellista russo Kiril Rodin, primo premio al Concorso Internazionale Tchaikovsky di Mosca; la violinista russa Natalia Lomeiko, primo premio nei più grandi concorsi mondiali tra cui il Concorso Internazionale Paganini di Genova e il Tchaikovsky di Mosca; il pianista tedesco Martin Helmchen, primo premio al Concorso Internazionale “Clara Haskil” (Svizzera).
Per alcuni anni l’AGIMUS ha ospitato all’interno della sua Stagione la performance di alcuni bambini prodigio. Ricordiamo la dodicenne violinista di Taiwan, Liao PeiWen proveniente dalla prestigiosa Juilliard School di New York, vincitrice della sezione archi solisti del 6° concorso Internazionale “Premio Città di Padova”, la tredicenne austriaca Marie Isabel Kropfitsch proveniente dall’Università della Musica di Vienna, ospite di un programma RAI di Piero Angela (Superquark) sul talento musicale.

Come ogni anno, chiuderà ufficialmente la stagione concertistica il Concerto e la premiazione dei vincitori del 12 Concorso Internazionale di esecuzione musicale “Città di Padova” (22 giugno 2014, ore 20.30, Palazzo Zacco-Armeni). Giunto alla dodicesima edizione, il Concorso è riservato alle sezioni strumentali archi, fiati, pianoforte, complessi cameristici. In questi anni sono stati premiati musicisti di talento per un loro inserimento nel panorama concertistico nazionale ed internazionale. Notevole è stata la partecipazione, l’ultima edizione 2012 -l’undicesima – ha avuto 240 partecipanti provenienti da ben 28 paesi del mondo: Stati Uniti, Israele, Brasile, Nuova Zelanda, Singapore, Cina, Giappone, Corea del Sud, Spagna, Francia, Germania, Svizzera, Inghilterra, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Svezia, Belgio, Ungheria, Paesi Bassi, Polonia, Croazia, Slovenia, Serbia, Bosnia Erzegovina, Georgia, Ungheria, Russia oltre che dalle diverse regioni italiane.
Il concerto finale solisti e orchestra dell’undicesima edizione del concorso si terrà il 15 febbraio, ore 16.00 all’Auditorium Cesare Pollini. Protagonisti i vincitori del concorso: PASSABET-LABISTE YANN – violino (Francia) – PRITCHIN AYLEN – violino (Russia) – WISSSNER-LEVY ORI – violino (Israele) – LIED HAGA SANDRA – violoncello (Norvegia), che si esibiranno con l’ Orchestra di Padova e del Veneto.

galà 2.jpgFanno parte integrante della stagione 2013-2014, gli ormai tradizionali appuntamenti di fine anno di CAPODANNO A TEATRO. Valzer, polche e marce di Johann Strauss saranno protagonisti il 31 dicembre 2013 del Gran Gala Strauss con il NEW CLASSICAL BALLETT OF MOSCOW. Il Gran Gala di Capodanno, dopo una prima suggestiva ed affascinante parte classica con la rappresentazione dei più celebri passi tratti dal repertorio di tradizione tra cui Lago dei Cigni, Schiaccianoci, Bella Addormentata, Don Chisciotte etc, presenterà nella seconda parte, secondo la tipica atmosfera viennese di Capodanno, i più celebri brani del musicista austriaco Johann Strauss noto come “il re del valzer”. Il programma, in linea con la migliore tradizione viennese, prevede la partecipazione dei ballerini del New Classical Ballet of Moscow. Per il gran finale, come da tradizione, danzeranno sulle note del “Bel Danubio Blu” e della “ Marcia di Radetzky”, preludio al gran brindisi di mezzanotte nel foyer del teatro.

carmen.jpgIl nuovo anno 2014 si festeggerà al Teatro Verdi l’1 gennaio 2014, ore 17.00, con il BALLET FLAMENCO DE MADRID che porterà in scena una delle opere più celebri e amate al mondo: CARMEN, rievocando l’atmosfera popolare gitana della Siviglia del 1830 dove sentimenti universali quali l’amore e l’odio, la rabbia e la passione, il rimpianto e il desiderio, la gelosia e la libertà, si intrecciano nella storia avvincente di Don Jose e la gitana Carmen.
Un viaggio emozionante nel cuore della cultura spagnola attraverso il fascino misterioso del flamenco, unito alle note ammalianti della magnifica musica di Bizet.

PROGRAMMA DI SALA

Martedì 31 dicembre 2013 ore 21.45
Padova, Teatro Comunale Giuseppe Verdi

NEW CLASSICAL BALLETT OF MOSCOW in “Gran Galà valzer di Strauss”
Galà classico e galà dei più celebri valzer di Strauss
Musiche di Ciaikovsky e Strauss

Mercoledì 1 gennaio 2014, ore 17.00
Padova, Teatro Comunale Giuseppe Verdi
BALLET FLAMENCO DE MADRID

Carmen
Musiche di G. Bizet

Informazioni
Ingresso € 6 – (concerto del 15/2: € 10, ridotti € 5)
agimuspadova@libero.it / www.agimuspadova.com
cell. 340 4254870

Spettacoli di fine anno
Prevendite per tutti gli spettacoli a partire dal 19/12/2013 (Info Biglietteria Teatro Verdi tel. 049 87770213 – 8777011).
Il costo dei singoli biglietti sarà pubblicato su queste pagine nelle prossime settimane.

ASSOCIAZIONE MUSICALE AGIMUS DI PADOVA
Via G, Stampa 34 – 35027 Noventa Padovana
Cell. 340 4254870
agimuspadova@libero.it
www.agimuspadova.com

I commenti sono chiusi.