Conversazione: “Il pensiero estetico e scientifico nella pittura di Attilio Taverna”

9703. Vibrazione di stringa e forma tetradica, 2005, olio su tela, cm 200x200Galleria Cavour (piazza Cavour), a Padova
Venerdì 14 febbraio alle ore 17.30

Nell’ambito della mostra ATTILIO TAVERNA. FORMA, LUCE, QUANTI, si terrà la conversazione Arte e scienza. Il pensiero estetico e scientifico nella pittura di Attilio Taverna: un nuovo fronte di ricerca per l’arte contemporanea.

Interverranno:
Umberto Curi,
Professore emerito di Storia della Filosofia, Università di Padova
Marta Dalla Vecchia,
Ricercatrice di Fisica, INFN, Assessore al Commercio del Comune di Padova
Osvaldo Da Pos,
Studioso senior, Psicologia della Percezione, Università di Padova
Ernesto L. Francalanci,
Docente, IUAV, Facoltà di design e arti, Venezia
Giampaolo Prandstraller,
Professore di Sociologia, Università di Bologna
Antonio Saggion, Astrofisico,
Università di Padova e INFN
e l’artista Attilio Taverna


Ingresso libero

La mostra ATTILIO TAVERNA. FORMA, LUCE, QUANTI, è aperta dal 25 gennaio al 9 marzo 2014, in Galleria Cavour, piazza Cavour, a Padova.

Orario: 10.00 -13.00 / 15.00 – 19.00, chiuso il lunedì.
Ingresso libero
Per info: Comune di Padova – Assessorato alla Cultura – Settore Attività Culturali
Tel. 049 8204547 – bertolinl@comune.padova.it
http://padovacultura.padovanet.it
www.beepworld.it/members/attiliotaverna

I commenti sono chiusi.