ARTI INFERIORI: “ROMEO E GIULIETTA”

Romeo-e-Giulietta-for-webMPX – Multisala Pio X (Mappa)
30 Gennaio 2014 ore 21:00

Quinto appuntamento della rassegna Arti Inferiori 2013-2014.
Compagnia Factory presenta:
“Romeo e Giulietta”
di William Shakespeare
adattamento e traduzione di Francesco Niccolini
regia di Tonio De Nitto

Comunicato Stampa

con Lea Barletti | Dario Cadei | Ippolito Chiarello | Angela De Gaetano | Filippo Paolasini | Luca Pastore | Fabio Tinella
Scenografie di Roberta Dori Puddu
Realizzazione scene L.C.D.C. luminarie Cesario De Cagna
Costumi di Lapi Lou | Luci di Davide Arsenio
Assistente alla regia Paola Leone
Coproduzione Factory, Terrammare Teatro, Teatri Abitati

Romeo e Giulietta4

Romeo e Giulietta è chiedersi quanto i genitori amino veramente i figli, quanto possano capirli, quanto invece non imparino a farlo troppo tardi.
Romeo e Giulietta è un gruppo di famiglia sbiadito e accartocciato dal tempo, una foto che ritrova vigore e carne per poi consumarsi e scolorirsi di nuovo.
Romeo e Giulietta sono le morti innocenti, i desideri irrealizzati e la capacità di sognare che non può esserci tolta.
Romeo e Giulietta è un meccanismo perfetto, un ingranaggio linguistico e scenico che va avanti nonostante essi stessi, dal quale però ad un certo punto può succedere di voler scendere e in qualche modo di farlo veramente, costi quel che costi.
Romeo e Giulietta, sono due adolescenti di una comitiva che si cancella per sempre nel tempo di un paio di giorni.
Romeo e Giulietta sono il vuoto lasciato, il segno della tragedia che ha sconvolto una comunità e che non sarà mai rimosso.
Romeo e Giulietta sono i sette interpreti impegnati con tripli salti mortali in doppi ruoli diametralmente opposti l’uno all’altro.
Lo spettacolo di Factory unisce attori provenienti da quattro compagnie leccesi (Nasca Teatri di terra, Principio Attivo Teatro, Induma teatro e Factory) ed è sostenuto e coprodotto da Terrammare teatro all’interno del progetto Teatri Abitati una rete del contemporaneo.

Tonio de Nitto

Informazioni

BIGLIETTI
intero € 12,00 – ridotto studenti e possessori Carta Più Feltrinelli € 10,00
PREVENDITA E VENDITA BIGLIETTI
Presso l’MPX il giorno precedente ogni spettacolo dalle ore 18.00 alle 20.00 e il giorno dello spettacolo dalle ore 16.00 ad inizio spettacolo.
Tutti i biglietti saranno in prevendita on-line su www.vivaticket.it e in tutti i punti vendita vivaticket by Charta.
Punto vendita vivaticket by Charta a Padova:
Ruzante Viaggi in Via Santa Sofia, 88 tel. 049 8750091 –infopd@ruzanteviaggi.it

I commenti sono chiusi.