Storie di Jazz XII stagione

Storie di Jazz a Padova

Ottobre-Dicembre 2012
Q Lounge Bar: vicolo dei Dotto, 3
Caffè Pedrocchi: via VIII Febbraio, 15

Nuove suggestioni jazz tornano ad avvolgere la città. Dopo la fortunata programmazione della primavera e dell’estate, tornano anche in autunno gli appuntamenti musicali targati Comune di Padova, Porsche e Pedrocchi con la rassegna “STORIE DI JAZZ”.

1901flamenco.jpgApertura giovedì 11 ottobre 2012 con la “Notte delle percussioni”, 7 artisti in un’autentica sfida a ritmo di vibrafono, marimba, congas, tamburi e altre percussioni da diverse parti del mondo; seguirà l’attesissimo Tablao Flamenco (18 ottobre) con musiche e danze dalla Spagna che saranno guidate dalla voce internazionale Sara Holgado Pèrez, direttamente da Siviglia. 
Vengono confermati i principali contenitori e luoghi degli spettacoli. A cominciare, dunque, dagli appuntamenti settimanali presso il Q Restaurant Lounge Bar proposti il giovedì alle ore 21.30 e sviluppati lungo diversi percorsi musicali: dal jazz traditional al new jazz, dai giovani talenti ai big del jazz italiano e internazionale, mantenendo anche l’ormai abituale serata mensile dedicata alle musiche e danze dal mondo. Confermata la possibilità di cenare con jazz menu a prezzi agevolati in perfetto stile Blue Note.
12 maurizio camardi.jpgUn mix di jazzisti italiani e artisti internazionali caratterizzerà gli altri appuntamenti di ottobre e novembre che vedranno protagonisti il Colorful Quartet di Michele Manzo (25 ottobre), il trio francese Dies Goa Unit con repertorio jazz-rock-world music (1 novembre), il tentetto “Dieci Storie” di Ettore Martin (8 novembre), il sassofonista Javier Vercher con il progetto “South Connection” (15 novembre) e il World Quartet di Maurizio Camardi, direttore artistico della rassegna, con ospite il percussionista cubano Ernesttico (29 novembre). 
Il mese di dicembre chiuderà l’anno solare con tre spettacoli da non perdere dedicati rispettivamente al tango argentino (Orquesta Caminito e ballerini di Tangostudio, 6 dicembre), alla musica soul con la cantante Chiara Luppi e la sua band (13 dicembre) e al rhythm ‘n’ blues del collaudato duo Erika De Lorenzi-Alessandro Modenese (20 dicembre).

0103jacopetti.JPGAccanto ai giovedì del Q si consolidano gli appuntamenti dei concerti aperitivo al Caffè Pedrocchi, proposti anche quest’anno di venerdì alle 19.00 nella Sala Rossa dello storico caffè e abbinati a gustose degustazioni eno-gastronomiche proposte da importanti produttori italiani che delizieranno il palato del pubblico presente. 
Dieci gli appuntamenti previsti, a cominciare da venerdì 19 ottobre con il duo Marco Strano (sax)-Bruno Cesselli (pianoforte), cui seguiranno altri duo di importanti jazzisti il 26 ottobre (Antonio Ongarello-Enrico Dal Bosco), il 9 novembre (Jacopo Jacopetti-Marco Ponchiroli), 14 dicembre (Matteo Alfonso-Franco Nesti). Ci sarà spazio anche per i giovani talenti del jazz veneto, a cui il Caffè Pedrocchi ha dato ampia visibilità nelle ultime edizioni della rassegna, e che saranno protagonisti nel mese di novembre con repertori di standard jazz, canzone italiana e bossa nova: ecco dunque “Jazz & Wine of Peace” Trio (2 novembre), Saya Jazz Trio (23 novembre) e The Bad Trio con ospite la cantante Irene Ermolli (30 novembre).
MichelePolga1-1.jpgPer il mese di dicembre, infine, il Pedrocchi sarà come sempre palcoscenico di eventi speciali come il concerto “Puccini in Jazz”, rivisitazione in chiave jazz delle arie di Giacomo Puccini proposta da un quartetto di importanti jazzisti guidati da Michele Polga (7 dicembre), e gli immancabili appuntamenti natalizi – quest’anno due anziché uno – dal titolo “Christmas in Jazz” (con brani eseguiti dal pianista Flavio Costa, venerdì 21 dicembre) e “Cinema e Jazz” (sonorizzazione dal vivo di cartoni animati e pellicole cinematografiche, sabato 22 dicembre in Sala Rossini al Piano Nobile, con brindisi natalizio per festeggiare insieme il Natale).

Il progetto vede la direzione artistica di Maurizio Camardi, nonché il coordinamento organizzativo della Scuola di Musica Gershwin.

Scarica il calendario delle serate.

Info
Vista la capienza limitata degli spazi è comunque vivamente consigliata la prenotazione ai numeri:
Q Lounge Bar: vicolo dei Dotto, 3 – Padova – 049/8751680
Caffè Pedrocchi: via VIII Febbraio, 15 – Padova – 049/8781231

Scuola di Musica “G.Gershwin” 
via Tonzig, 9 – Padova – 
tel. 342/1486878 
mail: info@storiedijazz.com
www.storiedijazz.com

I commenti sono chiusi.