Le baruffe in famegia

6 dicembre 2012, ore 21.00
Piccolo Teatro Don Bosco,via Asolo 2Le barufe in famegia

commedia in tre atti in lingua veneta di Giacinto Gallina
costumi e acconciature Lorenza Peron & Lorenza Bilato
trucco Lorenza & Daniela Peron
musiche M° Paolo Bigon
luci Lorenzo Fridegotto
scene E. Ventura realizzate dalla Ditta Luca Gaetani Allestimenti Teatrali Padova
adattamento e regia Enrico e Alberto Ventura

Di questa opera, poco c’è da dire: un classico del teatro veneto e anche dei più rappresentati. La trama, per ammissione dello stesso Gallina, liberamente ispirata alla goldoniana “Famiglia dell’antiquario”, vuole solo essere lo spunto per una garbata satira di certi atteggiamenti umani. I personaggi, non proprio scavati nel profondo, hanno il sapore di certe cartoline d’epoca che con la loro ingenuità e i colori un po’ ingialliti riescono, comunque, ad evocare sincere emozioni. Questa è una commedia senza tempo, uno spaccato di vita quotidiana dove solo i costumi e qualche anacronismo nella trama ci ricordano che è stata scritta più di cent’anni fa. Una commedia, non una farsa, dove la comicità è garbata e il sorriso, più che la risata, serve a stemperare quel po’ di amarezza che inevitabilmente proviamo nel rivivere situazioni che ci ricordano molto il nostro quotidiano.

Info
Ingresso libero fino a esaurimento dei posti
Teatro delle Tradizioni Venete P.Xicato tel. 337 524599
elmmve@tin.it

I commenti sono chiusi.