La contemporaneità dell’antico

Libri e conversazioni con gli Autori tra passato e presente

11 ottobre – 6 dicembre
Sala del Romanino dei Musei Civici agli Eremitani, Museo Archeologico – Piazza Eremitani 8

Indagare il passato, studiare le società che ci hanno preceduto, non è solo affascinante, mosaicoma è spesso utile per comprendere il presente. Le parole degli Antichi, se ascoltate con orecchio attento, offrono infatti interessanti stimoli di riflessione che possono illuminare i tempi attuali, aiutandoci a capire come la natura umana resti per molti aspetti invariata, al di là del trascorrere del tempo. In questa prospettiva, autorevoli studiosi condurranno il pubblico alla scoperta di alcuni volumi di recente pubblicazione, in un costante dialogo con gli Autori o i Curatori delle opere presentate.

I volumi indagano il passato e ne scandagliano le infinite sfaccettature attraverso la lettura della cultura materiale e le testimonianze letterarie. Ne emergerà un mondo egizio ricco di fascino nel dipanarsi della quotidianità, come testimoniano i tanti reperti che gli studiosi vanno analizzando e catalogando, e al contempo misterioso, come racconta il papiro che suggerisce la via per la conquista dell’immortalità. Ed emergeranno altresì i mondi greco e romano, colti al di fuori di schemi convenzionali e perciò sorprendentemente attuali.

Programma

Giovedì 11 ottobre, ore 17:30 Gloria Rosati presenta
Frammenti d’Egitto. Progetti di catalogazione, provenienza, studio e valorizzazione delle antichità egizie ed egittizzanti, a cura di Paola Zanovello e Emanuele M. Ciampini, Cleup, Padova 2012

Giovedì 22 novembre, ore 17:30 Giulia Sissa presenta
Oddone Longo, Società e cultura del mondo antico. Nuovi percorsi, il Poligrafo, Padova 2010

Giovedì 6 dicembre, ore 17.30 Nacho Duque García e Antonio Gurrado presentano
La ricetta di immortalità (Saturnalia, 24), a cura di Michela Zago, La vita felice, Milano 2010

Info
Ingresso libero
Segreteria Museo Archeologico: tel. 049 8204572
museo.archeologico@comune.padova.it
Segreteria Musei Civici: tel. 049 8204508
musei.civici@comune.padova.it

I commenti sono chiusi.