Evento “Mon amour et aussi l’amour de la musique”

23 ottobre 2011, ore 17.00
Centro Culturale Altinate/San Gaetano

Mon amour et aussi l'amour de la musique.JPG MON AMOUR ET AUSSI L’AMOUR DE LA MUSIQUE
Reading musicale in tre scene, con due voci recitanti e una pianista.
Voci recitanti: Valeria Palumbo e Giulia Seveso
Al pianoforte: Ramona Munteanu

La storia di tre straordinarie coppie della musica e della letteratura. Nell’ordine George Sand e Fryderyk Chopin, Clara Wieck e Robert Schumann, Fanny e Felix Mendelssohn, ricostruita attraverso lettere, diari, frammenti. Arrangiamento, traduzioni e testi di Valeria Palumbo, caporedattore centrale de l’Europeo, saggista e storica delle donne.
Tra tutti i campi in cui il talento femminile è stato maggiormente ostacolato c’è la musica. Il che rende ancor più surreale la domanda che tutte noi storiche delle donne ci siamo sentite puntualmente fare: «E com’è che non c’è stata alcuna Mozart donna?».
Il reading cerca, attraverso le vicende di tre coppie celeberrime, di abbattere un tenace pregiudizio. E ricostruire il ruolo, il peso e l’influenza di tre donne di grande talento come George Sand, Fanny Mendelssohn e Clara Wieck, rivelando gli ostacoli che la società del loro tempo, i parenti, le accademie e i loro compagni posero sul loro cammino (non è il caso di Chopin). Ma soprattutto denunciando la condanna morale successiva (nel caso della Sand) e il silenzio di critici e storici (nel caso della Mendelssohn e della Wieck).
Il reading però non esprime giudizi. Ma racconta tre storie, evidenziando quello straordinario intreccio di amicizie, amori e legami di parentela che, a metà Ottocento, permise il fiorire di una generazione unica di pianisti e musicisti.

Informazioni
ingresso libero
Servizio Mostre – Settore Attività Culturali
tel. 049 8204529
donolatol@comune.padova.it
http://padovacultura.padovanet.it

I commenti sono chiusi.