CROMATISMI E TRASPARENZE DELLA TERRA VENETA-concorso di pittura

3 – 15 settembre 2010
Ex Macello, Via Cornaro, 1, Padova

In questa prima edizione padovana della mostra/concorso dedicata alla tecnica dell’acquerello, vengono esposte opere in cui gli autori hanno saputo ben rappresentare, secondo il tema proposto, un autentico dialogo con la natura; una pittura intesa come poesia, espressione di sentimenti, armonia ed equilibrio.
L’ampia adesione – ben 176 le opere pervenute – di pittori provenienti non solo dal Veneto ma anche dal resto d’Italia sottolinea con chiarezza la necessità di dare all’acquerello maggiore visibilità, creando percorsi specifici di formazione e promozione.
L’esposizione è suddivisa in due sezioni: nella prima vengono presentate le opere di noti acquerellisti invitati fuori concorso: Adriana Buggino, Ampelio Chinello, Alfreda Pege e Ennio Toniato; nella seconda sono esposte invece le opere dei partecipanti al concorso. Libere ricerche, “obbedienze” accademiche si incontrano con esiti di un astrattismo puramente cromatico.

A cura dell’associazione Promo Ars Giotto

La scadenza per la presentazione delle opere è fissata al 24 Luglio 2010.
Il bando:Concorso e regolamento

Per informazioni rivolgersi a:
Comune di Padova – Settore Attività Culturali, Via Porciglia, 35, Padova, CAP 35121
Telefono: 049/8204526 – 4523, 328/7411532
E-mail: spaziomostre@comune.padova.it
pag998@alice.it
marta.elementi@libero.it

Per le immagini della mostra e per conoscere gli artisti invitati e i vincitori, vi invitiamo a visitare il sito dell’accademia dell’acquerello di Padova, nella sezione Mostra/concorso di acquerello 2010 

I commenti sono chiusi.