Presentazione RAM 2010

Padova è una città ad elevato grado di complessità culturale. Lo è sia per la profonda  stratificazione identitaria che ne fa una delle più interessanti Città d’arte italiane, sia per  come – in epoca più recente – ha saputo confrontarsi con alcune tra le esperienze più  vivaci del contemporaneo. Dagli anni cinquanta ad oggi la nostra Città è stata un  laboratorio creativo che ha visto muoversi sulla scena artistica e culturale gruppi,  associazioni e singole personalità artistiche di rilievo anche internazionale. Del resto, sin  dagli anni venti con la Biennale d’Arte Triveneta e a seguire negli anni cinquanta con il  Continua a leggere

PADOVA PERIFERIE

La città fuori mura vista dai gruppi fotografici padovani

Come sono realmente le periferie di Padova?
Il tema della periferia è stato sviluppato da grandi pittori (Edward Hopper, Mario Sironi) e fotografi (Gabriele Basilico, Giovanni Berengo Gardin, Stephen Shore, Lorca di Corcia). Alcuni fotografi più giovani (Davide Monteleone – La Periferia di Roma, Norma Rossetti –  Scampia Periferia Nord, Napoli) hanno lavorato documentando le zone più difficili di due  grandi città, secondo l’interpretazione forse più scontata di periferia come non luogo: rioni dormitorio e aree desolate sempre più affollate di Continua a leggere